Pioli prepara il derby: “Il Milan vuole vincere, ma Inter favorita“

Pioli prepara il derby: “Il Milan vuole vincere, ma Inter favorita“

MILANO - ”IL DERBY È SEMPRE IL DERBY. E’ una partita storica e prestigiosa. L’importante è esserci, ma anche vincere”. Con queste parole il tecnico del MILAN ha deciso di avvicinarsi alla super sfida di domani sera contro l’INTER. STEFANO PIOLI si presenta alla stracittadina da capolista, ma ci tiene ad avvertire i suoi: “Nerazzurri favoriti perché sanno come si vince. NOI, COME IL NAPOLI, abbiamo fatto tantissimi piunti e domani saremo pronti. Punti deboli? Vedremo domani. Si abbiamo recuperato le energie. Veniamo da un periodo impegnativo come i nostri avversari ma siamo pronti fisicamente e mentalmente. Proviamo ogni partita per provarla a vincerla. Pensate questa come l’abbiamo preparata. Per il campionato però il DERBY NON È DECISIVO. E’ importante per noi, il nostro momento, il nostro tifo. Sono solo tre punti ma è presto per essere decisiva. Si parte da 0 a 0, 11 contro 11. Noi avremo uno stadio che ci sosterrà, ma dobbiamo fare bene con le nostre qualità e vogliamo giocarcela fino alla fine”.

PIOLI: “IBRA È UN FENOMENO”

“ZLATAN È UN FENOMENO. Sta in ottime condizioni, arriva dall’ottima prestazione contro la Roma”. Pioli carica l’ambiente e il suoi pilastro, il 40enne svedese che non vuole smettere di stupire. Queste l’idee di formazione che il tecnico milanista sta elaborando per domani: “BROZOVIC È DINAMICO E BRAVO NELLA COSTRUZIONE DELL’INTER. E’ da tenere in considerazione se vogliamo sporcare le loro giocate. Noi vogliamo essere aggressivi sempre. REBIC HA RECUPERATO e sarà disponibile. Idem FLORENZI E BALLO-TOURÉ. Messias dopo la sosta. Energia positiva è credere che le nostre caratteristiche possano farci vincere la partita. E quindi crederci. Abbiamo gettato le basi in due anni. Step by step. Affrontare queste partite dovrà tornare ad essere la normalità. Anche se andremo in contro a difficoltà, come successo in Europa o quelle che incontreremo in Europa. BALLOTTAGGI? SCELTE GIÀ FATTE E I GIOCATORI LE SANNO”. [Milan-Inter, il big match della 12ª giornata] Guarda il video Milan-Inter, il big match della 12ª giornata

PIOLI: “L’INTER HA OTTIME QUALITÀ”

Gli avversari di domani sono i campioni d’Italia e a precisa domanda, Pioli risponde: “Chi toglierebbe all’Inter? Non tolgo nessuno, punto sui miei assolutamente. Abbiamo le qualità per fare una partita seria e cercare di vincere. L’INTER HA OTTIME CARATTERISTICHE E QUALITÀ. Ma pure noi le abbiamo e abbiamo giocatori che possano risolvere il match con una giocata. Sono due squadre che hanno i migliori attacchi. Probabilmente le difese faranno vincere. Furbizia e spregiudicatezza nei dettagli. IL MATCH DI DOMANI È DA CHAMPIONS. I nostri avversari sono qualificati e in questi match si decidono nei dettagli come un fallo o altro”. Una sfida importante, ma non decisiva aggiunge PIOLI: “Ne abbiamo giocate tante e ne giocheremo altre. Domani è importante e le affronteremo con fiducia. Quello che ho visto in questi giorni mi fa pensare che sono sul pezzo, motivati e stimolati”.

PIOLI: “TANTI GIOVANI IN NAZIONALE”

Il tecnico rossonero ha chiuso con un pensiero sui progetti futuri per lo stadio: ”Ieri ho visto il video del nuovo Bernabeu. Incredibile. Sono orgoglioso di fare parte di un club che guarda avanti. SAN SIRO LA STORIA, IL NUOVO STADIO IL FUTURO”, e per la Nazionale: “Un segnale per tutto per i ragazzi che stanno lavorando bene. QUASI TUTTI SONO IN NAZIONALE. E’ un segnale di crescita e i nostri ragazzi stanno crescendo tanto. Ma con questo atteggiamento miglioremo ancora”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/milan/2021/11/06-86865571/pioli_prepara_il_derby_il_milan_vuole_vincere_ma_inter_favorita_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: