Milan, per la difesa si pensa al gigante Mina

Milan, per la difesa si pensa al gigante Mina

MILANO - Proseguono i casting in casa MILAN per trovare il sostituto di Simon KJAER, che a causa di un brutto infortunio ha dovuto chiudere la sua stagione prima della conclusione del girone di andata. Dell’interesse rossonero per BOTMAN del LILLA si è già ampiamente detto, ma non è quello l’unico nome sulla lista di MASSARA e MALDINI. Negli ultimi giorni è stato varato anche il profilo di Yerry MINA, colosso colombiano dell’EVERTON (altro 1.97) entrato nell’elenco che comprende DIALLO del PSG, ESTEVE del MONTPELLIER (scelta di prospettiva, visto che ha 19 anni) e CUENCA del VILLARREAL (ma in prestito al GETAFE). Le alternative a BOTMAN non sono un segnale del minore interesse del MILAN, solo una preventiva cautela se non si dovesse riuscire a convincere la società francese ad abbassare le sue pretese: i 30 milioni richiesti per il centrale olandese non sono una cifra che rientra nei parametri del budget rossonero. Oltre alla difesa, la dirigenza di via Aldo Rossi sta cercando rifonrzi anche a centrocampo, dove la prima scelta sarebbe il non ancora 18enne Tommaso BERTI del CESENA, società che ha confermato l’interesse dei rossoneri attraverso le parole del suo ds Moreno ZEBI: “Siamo sempre pronti ad ascoltare il MILAN - sono state le sue parole a calciomercato.com - ho un rapporto molto buono con i loro dirigenti”. [Serie A, da Maignan a Chiesa: la formazione dei più costosi] Guarda la gallery Serie A, da Maignan a Chiesa: la formazione dei più costosi

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-mercato/milan/2022/01/05-88539172/milan_per_la_difesa_si_pensa_al_gigante_mina/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: