Ibrahimovic fa gli straordinari per riprendersi il Milan

Ibrahimovic fa gli straordinari per riprendersi il Milan

MILANO - Zlatan IBRAHIMOVIC vuole tornare al gol il prima possibile. Ieri, nella sua prima settimana da quarantenne, ha svolto lavoro personalizzato a Milanello ed è sulla via della condizione ottimale: un’ulteriore settimana di lavoro può farlo tornare del tutto in pista anche se, a 5 mesi dalla sua ultima da titolare, pervale la cautela. Anche se la media gol è sempre ottima: lo scorso anno 15 in 19 partite, questa stagione in una mezzoretta a San Siro è andato a segno con la LAZIO. Buon dato in un avvio di campionato a freno a mano tirato che ha inficiato la costruzione della coppia IBRA-GIROUD. I due non si sono visti insieme, e l’intesa è ancora tutta da costruire, nel corso della stagione. Ma Zlatan, prima di tutto, punta all’intesa con il campo, puntando già a sfidare il VERONA. Anche se il MILAN vuol essere sicuro: inutile rischiare eventuali ricadute. E così Ibra spera di uscire dal tunnel dell’infortunio tirato a lucido, pronto a risultare nuovamente decisivo in zona gol.  [Ibrahimovic, mega party per festeggiare i 40 anni] Guarda la gallery Ibrahimovic, mega party per festeggiare i 40 anni[Leonardo: “Donnarumma non sarebbe rimasto al Milan”] Guarda il video Leonardo: “Donnarumma non sarebbe rimasto al Milan”CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/milan/2021/10/10-86100146/ibrahimovic_fa_gli_straordinari_per_riprendersi_il_milan/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: