Milan-Verona 2-2, il tabellino

Milan-Verona 2-2, il tabellino

MILANO - Il MILAN riacciuffa il pari in extremis contro il VERONA: 2-2. Avanti di due lunghezze l’Hellas, con BARAK e l’autorete di CALABRIA, i rossoneri accorciano con l’autorete di MAGNANI. Nella ripresa IBRAHIMOVIC sbaglia un rigore, CALABRIA pareggia ma la marcatura è annullata dopo aver visionato il Var, in pieno recipero IBRA fa 2-2. 

NUMERI E STATISTICHE DELLA PARTITA

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers (1’ st Rebic), Calhanoglu (42’ st Hauge), Leao (33’ st Brahim Diaz); Ibrahimovic. A disposizione: Tatarusanu, Donnarumma A., Dalot, Castillejo, Tonali, Conti, Krunic, Duarte, Gabbia. All.: Stefano Pioli

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Magnani (28’ st Cetin), Ceccherini; Lazovic, Dawidowicz (18’ st Tameze), Ili? (24’ st Udogie), Dimarco; Baràk, Zaccagni; Kalinic (19’ st Colley). A disposizione: Borghetto, Pandur, Salcedo, Di Carmine, Terracciano, Cancellieri, Empereur, Amione. All.: Ivan Juri?

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata

MARCATORI: 6’ pt Barak (V), 19’ pt aut. Calabria (V), 27’ pt aut. Magnani (M), 48’ st Ibrahimovic (M)

NOTE: Al 21’ st Ibrahimovic (M) ha sbagliato un calcio di rigore (alto). Ammoniti: Ceccherini, Lovato, Tameze (V); Bennacer (M). Recupero: 5’ st.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/2020/11/08-76005018/milan-verona_2-2_il_tabellino/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: