Milan, si torna al lavoro verso la Sampdoria: chi al posto di Theo?

Milan, si torna al lavoro verso la Sampdoria: chi al posto di Theo?

Archiviata la soddisfazione per l’approdo in semifinale di COPPA ITALIA dopo il roboante 4-0 alla Lazio, il MILAN è tornato subito in campo per prepararsi all’impegno della 25ª giornata di Serie A che vedrà i rossoneri opposti alla Sampdoria alle 12.30 di domenica 13 febbraio, secondo lunch match della stagione della squadra di Stefano Pioli dopo il 3-0 sul Venezia dello scorso 9 gennaio.

MILAN AL LAVORO VERSO LA SAMPDORIA: OBIETTIVO PRIMO POSTO

Contro la Lazio è arrivata la quinta vittoria su sette partite del 2022, che ha garantito ai rossoneri la possibilità di giocare altri due DERBY, il primo dei quali già il 2 marzo, per cercare di guadagnare l’approdo alla finale di Coppa Italia. Ora, però, la concentrazione dev’essere rivolta unicamente al campionato, ancor di più alla vigilia di un turno importante: sabato sera infatti si giocherà NAPOLI-INTER e qualora al “Maradona” uscisse un risultato diverso dalla vittoria dei nerazzurri il Milan in caso di successo sulla Samp potrebbe volare in testa alla classifica, seppur con una partita in più rispetto all’Inter, da solo o in coabitazione con il Napoli in caso di successo della squadra di Spalletti sui nerazzurri. [Milan, nel segno di Giroud] Guarda il video Milan, nel segno di Giroud

MILAN, IL REPORT DELL’ALLENAMENTO DEL 10 FEBBRAIO

La motivazione dovrebbe essere sufficiente per dare il massimo, ma Pioli ha comunque fatto lavorare intensamente nell’allenamento di giovedì chi non è sceso in campo contro la Lazio. La squadra è stata divisa in due gruppi. I titolari di Coppa, infatti, come riportato dal report della seduta sul sito ufficiale del club, sono rimasti in palestra per un lavoro di scarico, mentre il resto della rosa ha lavorato sul campo centrale: la prima parte della seduta ha previsto esercizi di ATTIVAZIONE MUSCOLARE e sul POSSESSO PALLA.

Terminata questa fase, il secondo gruppo, sempre sul campo centrale, ha disputato una partitella contro la formazione Primavera allenata da Federico Giunti, reduce dal successo per 5-2 nel recupero di campionato a Bologna che ha permesso ai giovani rossoneri di riscattare il pareggio contro il Genoa e la precedente sconfitta nel derby. Per venerdì 11 febbraio è prevista una sessione di allenamento al mattino. [Milan, poker alla Lazio: Giroud super, è semifinale] Guarda la gallery Milan, poker alla Lazio: Giroud super, è semifinale

THEO HERNANDEZ SALTA LA SAMPDORIA PER SQUALIFICA

È ancora presto per pensare alla formazione che affronterà la Samp dell’ex Marco Giampaolo, ma Pioli, che dovrà fare i conti con la squalifica di Theo Hernandez, dovrebbe per il resto affidarsi ai titolari, proprio alla luce dell’importanza della partita. Quanto alla sostituzione del francese, che nelle quattro gare saltate finora in campionato era sempre stato rimpiazzato da FODÉ BALLO-TOURÉ, attualmente infortunato, si fa strada l’ipotesi dello spostamento a sinistra di DAVIDE CALABRIA con Alessandro Florenzi dalla parte opposta.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/milan/2022/02/10-89740948/milan_si_torna_al_lavoro_verso_la_sampdoria_chi_al_posto_di_theo_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: