Pioli: “Ibra non tirerà più i rigori. Juve, Inter e Napoli più forti del Milan“

Pioli: “Ibra non tirerà più i rigori. Juve, Inter e Napoli più forti del Milan“

MILANO - “IBRA ha detto che è colpa mia se era stanco? L’ha detto a voi…”. STEFANO PIOLI, tecnico del MILAN che ha pareggiato in extremis 2-2 al Meazza con il VERONA, scherza ai microfoni di Sky Sport. “Ibra ha ragione - prosegue l’allenatore rossonero -, per tutto l’anno sarà così. Giocheremo contro squadre che hanno avuto una settimana per preparare il match mentre noi arriveremo con solo una rifinitura. Ma ci teniamo a far bene in Europa e cercheremo di andare il più avanti possibile. Cosa mi ha detto Ibra? Che era dispiaciuto perché potevamo vincere malgrado il doppio svantaggio, che i prossimi rigori li tirerà KESSIÉ e che ha bisogno di riposare. Ci dispiace non essere riusciti a vincere, iniziano ad essere pesanti le disattenzioni su palle inattive, tra oggi e Roma ne abbiamo presi 5: ci vuole più organizzazione e dovremo lavorare. Per il resto ho poco da rimproverare, abbiamo calciato in porta credo 25 volte. Dobbiamo continuare a crescere”.

Milan-Verona 2-2, la cronaca

Tabellino e statistiche

PIOLI: “JUVE, INTER E NAPOLI PIÙ FORTI DEL MILAN”

“Analogie col LILLA? No, perché loro ci avevano lasciato giocare, il VERONA invece non ci faceva palleggiare. Volevamo vincere i duelli individuali in avanti, ma non siamo riusciti a segnare più gol, anche grazie al loro portiere. Spesso, se non si vince, dipende dalla bravura degli avversari. ZACCAGNI ad esempio sta facendo un grande campionato e in un’azione ha messo in difficoltà CALABRIA e KJAER. Il nostro calcio è offensivo e a volte ci sbilanciamo e non rimaniamo compatti ma, se pensiamo che abbiamo tirato 25 volte e il Verona solo quattro, non possiamo rimproverarci più di tanto. Venivamo dalla prima sconfitta dopo tanto tempo, siamo andati sotto subito e abbiamo avuto una reazione da squadra forte. JUVE, INTER e NAPOLI lo sono ad esempio, poi c’è una grande lotta tra noi, Lazio, Roma, Atalanta e Sassuolo, che non ha le coppe. Noi e il Lilla eravamo le uniche squadre imbattute in Europa, e oggi hanno perso… Siamo una squadra giovane, ma sono giovani maturi. Siamo arrivati stanchi, ma so bene cosa ci attende. Giocheremo tantissime partite, c’è una stagione stimolante che ci aspetta e dovremo affrontarla con entusiasmo”. Milan, Ibrahimovic fa e disfa: incrocio, rigore fallito e pareggio al 93’! [Milan, Ibrahimovic fa e disfa: incrocio, rigore fallito e pareggio al 93’!]

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/milan/2020/11/08-76007526/pioli_ibra_non_tirera_piu_i_rigori_juve_inter_e_napoli_piu_forti_del_milan_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: