Milan, Pioli: “Scudetto? Ibrahimovic può dire ciò che vuole”

Milan, Pioli: “Scudetto? Ibrahimovic può dire ciò che vuole”

STEFANO PIOLI è super contento e c’è da credergli. Altra vittoria, primo posto in Serie A e IBRAHIMOVIC in forma strepitosa. “È stata una partita difficile, ma i ragazzi sono stati bravissimi. Sono soddisfatto, la partita era piena di insidie e loro facevano grande densità nella propria metà campo - ha detto il tecnico del MILAN a Dazn dopo il 2-1 all’Udinese - Vincere una partita che si complica significa fare uno step importante anche a livello mentale. Siamo stati offensivi e pericolosi e siamo stati premiati”.

PIOLI: “IBRAHIMOVIC PUÒ DIRE QUELLO CHE VUOLE”

“Volevamo superare il turno in Europa League. Sono contento della prestazione di tutti i ragazzi. Dobbiamo continuare così ma non abbiamo ancora fatto nulla. Siamo all’inizio e ci sono tante cose da fare. Abbiamo cercato di attaccarli alle loro spalle. Con l’ingresso di BRAHIM DIAZ siamo stati più pericolosi anche se abbiamo sprecato qualche occasione. La squadra sa di avere le capacità di risolvere una partita. Il nostro obiettivo è quello di migliorare la posizione rispetto al campionato scorso. Dobbiamo fare un passo alla volta e crescere ancora molto. TONALI? Si sta inserendo molto bene, è un giocatore che ha tutto. Deve avere più intensità a livello mentale, ma sono contento di averlo in rosa. Scudetto? Zlatan può dire quello che vuole, è fondamentale per questa squadra. Mette in risalto tutti con le sue qualità, ma noi dobbiamo pensare partita per partita”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/milan/2020/11/01-75672132/milan_pioli_scudetto_ibrahimovic_puo_dire_cio_che_vuole_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: