Krunic: «Per il Milan pronto a giocare ovunque»

Krunic: «Per il Milan pronto a giocare ovunque»

MILANO - Alla vigilia della gara di domani pomeriggio tra il Milan e lo Sparta Praga ha parlato il centrocampista rossonero Rade Krunic, in conferenza stampa telematica insieme al tecnico Stefano Pioli.

FIDUCIA MALDINI - Krunic ha iniziato parlando della fiducia nei suoi confronti da parte della dirigenza e in particolare di Paolo Maldini: “Certamente sì. Mi hanno fatto felice questo parole di Maldini e anche il mister conta su di me. Questo per me conta tanto dopo lo scorso anno nel quale ho avuto tanti infortuni e non sono stato bravo come pensavo. Sapere che il Milan ha fiducia in me è importante”.

TREQUARTISTA - Da trequartista si trova bene: “Mi piace fare questo ruolo che aveva ricoperto a Empoli perché mi consente di stare più vicino alla porta avversaria. Il mio ruolo preferito è quello di mezzala, ma riesco a fare sia il trequartista sia il mediano anche se ho caratteristiche diverse rispetto ai miei compagni. Per me va bene qualsiasi ruolo in cui mi usa il mister. Sono qua per il Milan e per dare una mano”.

PIOLI - Eccoci a Pioli: “Il mister chiede sempre il massimo a tutti i calciatori e anche a me. Anche io chiedo il massimo a me stesso e in campo metto impegno e determinazione. Pioli ha fiducia in me e il suo arrivo è stato importante perché mi ha mandato in campo, dalla panchina o dall’inizio. Se sono rimasto è per merito suo. Farò tutto quello che mi chiederà”.

OCCHIO ALLO SPARTA - Finale sull’avversaria di domani: “Ci aspetta una partita difficile contro una squadra che analizzeremo con attenzione oggi e domani. Non conosciamo bene come quelle italiane le squadre che affrontiamo in Europa League. Il mister ci ha detto che lo Sparta è una squadra intensa e che non sarà facile da affrontare. Speriamo di vincere domani e partire con 6 punti in 2 giornate nel nostro girone”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/milan/2020/10/28-75499852/krunic_per_il_milan_pronto_a_giocare_ovunque_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: