Insigne: “C'è grande tristezza. Immortali? Così non ci ricorderà nessuno“

Insigne: “C'è grande tristezza. Immortali? Così non ci ricorderà nessuno“

L’ultimo scontro contro una big con la maglia del Napoli è amarissimo per LORENZO INSIGNE. Il capitano azzurro non disputa la migliore delle proprie partite contro il Milan, venendo sostituito nel secondo tempo dopo il gol decisivo di Olivier Giroud ed è parso sconsolato ai microfoni di ‘Dazn’ al termine del match del ‘Maradona’.

INSIGNE: “UNA GRANDE DELUSIONE”

La corsa allo scudetto è ancora lunga, ma aver perso la possibilità di andare da soli in vetta alla classifica amareggia l’attaccante, in particolare per non aver ripagato l’entusiasmo dei TIFOSI tornati in massa allo stadio: “Sapevamo che era una grande occasione, ma l’abbiamo sprecata. Abbiamo lottato fino alla fine, siamo molto amareggiati. Dispiace soprattutto per i nostri tifosi che ci hanno sostenuto”. [Giroud decide Napoli-Milan e lancia Pioli in testa] Guarda la gallery Giroud decide Napoli-Milan e lancia Pioli in testa

NAPOLI KO CONTRO IL MILAN, LO SCONFORTO DI INSIGNE

Per Insigne sarà una lunga notte di rimpianti: “Se abbiamo parlato nello spogliatoio? In questi momenti è meglio evitare, la tristezza domina su tutto. Parleremo della partita domani analizzando la gara col mister”. [Ufficiale: Insigne al Toronto a fine stagione] Guarda il video Ufficiale: Insigne al Toronto a fine stagione

“DOBBIAMO DARE TUTTI DI PIÙ A INIZIARE DA ME”

Alla vigilia Luciano Spalletti aveva spronato il gruppo parlando di “IMMORTALITÀ” per chi vince uno scudetto a Napoli. Insigne raccoglie il concetto e prova a dare coraggio a compagni e ambiente: “Se facciamo come stasera non ci ricorderà nessuno, dobbiamo lavorare tutti di più a cominciare dal sottoscritto. Pensiamo a ripartire dalle cose buone e alle prossime dieci partite. Non possiamo piangerci addosso”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2022/03/06-90620353/insigne_c_e_grande_tristezza_immortali_cosi_non_ci_ricordera_nessuno_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: