Milan: allenamento e partitella con la Primavera

Milan: allenamento e partitella con la Primavera

Dopo il deludente 0-0 di San Siro contro il BOLOGNA che, comunque, ha permesso al MILAN di mantenere la vetta solitaria, questa mattina la squadra si è ritrovata a Milanello per una seduta in vista del prossimo impegno contro il Torino, in programma domenica 10 aprile alle 20.45 in trasferta. Chi è sceso in campo contro i felsinei dall’inizio, ha fatto solamente lavoro in palestra defaticante. La squadra, come di consueto, prima di iniziare ad allenarsi ha fatto colazione nel centro sportivo rossonero. [Milan bloccato, il Bologna ottiene un punto] Guarda il video Milan bloccato, il Bologna ottiene un punto

MILAN: ESERCITAZIONI SULLE CONCLUSIONI

I giocatori poi hanno fatto attivazione muscolare, quindi chi non era sceso in campo come titolare contro il Bologna si è riscaldato con una serie di torelli, seguiti da alcune esercitazioni tecniche focalizzate sulle conclusioni. Sicuramente STEFANO PIOLI non è rimasto soddisfatto dalla fase offensiva di GIROUD e compagni ieri sera. Pur arrivando spesso dalle parti del portiere, il Milan non è riuscito a trovare la via della rete. E non è la prima volta che gli attaccanti si mostrano poco efficaci, le ultime partite erano state risolte da un centrocampista (Bennacer, tra i migliori ieri) e da un difensore (Kalulu). L’allenamento è proseguito con una partita di allenamento, tre tempi da 20 minuti ciascuno, contro la FORMAZIONE PRIMAVERA. [Serie A, dalla Roma al Milan: la classifica delle squadre meno precise] Guarda la gallery Serie A, dalla Roma al Milan: la classifica delle squadre meno precise

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/milan/2022/04/05-91595376/milan_allenamento_e_partitella_con_la_primavera/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: