Giroud e il record di Henry: “Non è un'ossessione”

Giroud e il record di Henry: “Non è un'ossessione”

‘Supplente’ di KARIM BENZEMA, OLIVIER GIROUD ha sfruttato al meglio l’occasione concessagli da DIDIER DESCHAMPS, restituendogli due gol con la FRANCIA (con Costa d’Avorio e Sudafrica). Un gran bel modo di tornare in nazionale per l’attaccante del MILAN, che ammette di pensare al record di HENRY, ma non troppo. [Francia, Giroud sulle orme di Henry] Guarda il video Francia, Giroud sulle orme di Henry

GIROUD: “GOL? SE DEVO PASSARE IL PALLONE, LO FACCIO”

L’uomo dei gol scudetto del MILAN adesso è a quota 48 reti segnate con la maglia della Francia, a -3 da Thierry Henry, il migliore di tutti i tempi per i Bleus. GIROUD, però, pare non essere fissato con questo primato, perlomeno a parole: “Ho segnato ancora, bene così, quando sono in campo cerco sempre di dare qualcosa in più. Griezmann mi ha fatto un bell’assist e sono riuscito a trasformarlo in gol. Sono contento, continuiamo così e poi mi sono avvicinato ancor di più al record di Henry; ce l’ho in testa, ma non è un’ossessione, se devo passare il pallone lo faccio senza problemi: PENSO PRIMA AL COLLETTIVO e al bene del gruppo, poi il record arriverà”. Deschamps sa di avere un giocatore in più per i Mondiali in Qatar. Sostituto di Benzema? Forse, ma non solo. [Giroud decide Napoli-Milan e lancia Pioli in testa] Guarda la gallery Giroud decide Napoli-Milan e lancia Pioli in testa

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/2022/03/30-91393081/giroud_e_il_record_di_henry_non_e_un_ossessione_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: