Pioli: “Investcorp? Il presente del Milan è solido, il futuro potrà essere migliore“

Pioli: “Investcorp? Il presente del Milan è solido, il futuro potrà essere migliore“

Oltre 40 giorni dopo il tutt’altro che spettacolare 0-0 della semifinale d’andata di COPPA ITALIA datata 1° marzo, MILAN e INTER si ritrovano per il quarto e ultimo derby di una stagione che come poche altre nella storia ha visto le due squadre lottare su tutti i fronti. In attesa di capire chi la spunterà nel testa a testa per lo scudetto, che vede il Napoli nei panni del terzo incomodo, San Siro si prepara al primo SOLD OUT dopo due anni con possibile record d’incasso per la manifestazione.

MILAN, CACCIA ALLA FINALE DI COPPA ITALIA CHE MANCA DAL 2018

In palio c’è la possibilità di staccare il biglietto per la finale in programma a Roma l’11 maggio, undici giorni prima della fine del campionato. Il Milan, A SECCO DI TITOLI DAL 2016 e assente dalla finale di Coppa Italia dal 2018, punta sulla manifestazione dall’inizio della stagione e, giocando “in trasferta”, affronterà la semifinale di ritorno con il leggero vantaggio del risultato dell’andata, che, con la regola ancora in vigore (per l’ultimo anno) del valore doppio dei gol in trasferta in caso di parità di reti complessive, permetterebbe al Diavolo di volare in finale in caso di pareggio con gol. [Il Milan sorride con Leao e Messias: Ibra motivatore, Genoa ko] Guarda la gallery Il Milan sorride con Leao e Messias: Ibra motivatore, Genoa ko

“L’ESITO DEL DERBY NON INFLUENZERÀ LA CORSA SCUDETTO”

Stefano Pioli ne è consapevole, ma dopo la PASQUA trascorsa in serenità a Milanello con tanto di pranzo allargato alle famiglie dopo l’allenamento, ha tenuto a scindere in conferenza stampa il rush finale in campionato da quello che sarà l’esito della semifinale di Coppa:  “Non credo che il risultato della partita di domani possa incidere sulla corsa allo scudetto. Faremo il massimo per arrivare in finale di Coppa Italia e sappiamo che dovremo giocare con grande concentrazione, ma il campionato ha un altro percorso: sappiamo che per poter ambire a lottare fino alla fine dovremo vincere tutte le partite da qua alla fine, ma sappiamo anche che quello che abbiamo fatto fino ad oggi non conta nulla. Comunque adesso pensiamo alla Coppa, ieri ne abbiamo approfittato per stare bene insieme come ci accade spesso. Siamo sereni”. [Pioli, sulle orme dei grandi] Guarda il video Pioli, sulle orme dei grandi

PIOLI “SALUTA” INVESTCORP: “IL FUTURO DEL MILAN SARÀ RADIOSO”

Il tecnico rossonero ha poi pronunciato parole importanti sulla trattativa in corso per la CESSIONE della società, facendo trapelare tra le righe l’ottimismo per il FUTURO del club, prima di fare il punto sugli INFORTUNATI: “Nessuno ci potrà togliere la concentrazione per il finale di stagione. Il club ci è sempre vicinissimo, era presente anche ieri. Il presente del Milan è molto solido e il futuro potrà essere anche migliore. Calabria ieri ha avuto qualche difficoltà, ma oggi si dovrebbe allenare. Romagnoli non si è ancora allenato con la squadra, oggi vedremo. Gabbia ha avuto solo un affaticamento: sta bene, così come Rebic”.

BUNKER MILAN, PIOLI: “CLEAN SHEETS? SONO SORPRESO…”

Il Milan si presenterà con il lusinghiero biglietto da visita di SETTE PARTITE CONSECUTIVE SENZA SUBIRE GOL tra Coppa e campionato. Pioli non nasconde soddisfazione e meraviglia: “È un dato importante e che mi sorprende un po’, perché per il nostro modo di giocare ci prendiamo sempre qualche rischio in fase difensiva. Domani affronteremo giocatori di grande qualità, sappiamo che l’Inter in campo aperto è molto pericolosa, dovremo stare attenti in particolare a Brozovic che è il fulcro del loro gioco: dovremo prevenire il pericolo, ma non stravolgeremo il nostro modo di giocare”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/milan/2022/04/18-91979712/pioli_investcorp_il_presente_del_milan_e_solido_il_futuro_potra_essere_migliore_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: